google.com, pub-7670756866030866, DIRECT, f08c47fec0942fa0 Gerry Creations

Slide

domenica 29 marzo 2020


Ciao care amiche,
come state? 
So che tutto sembra andare a rotoli ed al momento é vero purtroppo! Ma é importante cercare, oltre che rispettare cio' che ci viene chiesto, anche tenerci attivi. Si' siamo in casa, ma non é la fine del mondo, soprattutto per chi sta' bene! Pensate a chi invece sta' combattendo contro al virus, a chi non ha vinto la battaglia e alla sua famiglia e a chi vorrebbe stare in casa e invece si mette al nostro servizio e svolge il proprio lavoro. E le categorie da ringraziare sono davvero tante. Ma noi che stiamo solo in casa possiamo fare la nostra parte. Pubblicando cose carine, disegni, fotografia, pittura, uncinetto, maglia soprattutto noi donne abbiamo sempre da qualche parte quel lavoro che abbiamo cominciato e mai finito. E' il momento per farlo! O quella passione che avete sempre rimandato perche' non c'era tempo. Ora fatelo. Abbiamo a disposizione un grande strumento che é la rete. Usiamola bene. Non credo, e certo é un mio parere, che stare davanti alla televisione a sentire parlare del virus 24 ore su 24 cambiera' le cose, ma vi fara' sentire impotenti, aumentera' la preoccupazione gia' alta, non vi fara' dormire la notte ecc.. Prendete solo le informazioni ufficiali e impegnate il resto della giornata in altre attivita'. Potrei farvi un elenco immenso di cose da fare, ma forse un'altra volta. 
Oggi volevo farvi solo un saluto, 
e dedicarvi una ricetta nata da un impulso di diretta Fb che ho avuto ieri. Tanto per stare un po' insieme. 
Una ciambella "senza il buco" o se volte Pan di Limone veloce, delicata e profumata.
Eccovi la ricetta e gli ingredienti

Ingredienti per uno stampo a cerniera da 22/24 cm. (fondo foderato di carta da forno)
3/4 uova (media grandezza)
200/250 gr. di zucchero semolato (zucchero bianco)
100 gr. di olio di semi
250 gr. di farina
una bustina di lievito per dolci
2 limoni (succo e polpa frullati)

una spatola o cucchiaio frullatore elettrico o planetaria Cottura in forno statico a 180 gradi per 35/40 min. se il forno é ventilato in genere 5/10 minuti di meno. Sempre valida la prova stecchino. Se durante la cottura la parte superiore della ciambella tende a scurire troppo appoggiate un foglio di carta da forno e terminate la cottura. Mai aprire pero' il forno prima che siano passati almeno 20/30 minuti altrimenti la torta si affloscera'. Ps. lo zucchero puo' essere sostituito con 65 gr. di stevia (grazie per il suggerimento dell'amica Maura Melloni) E ne potete fare anche una versione all'arancia sostituendo la polpa di limone con quella di una arancia.



Con affetto



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un tuo commento