Slide

lunedì 11 ottobre 2021

 Torta Sacher o Sachertorte




La torta Sacher é conosciuta in tutto il mondo ma, negli ultimi tempi anche di piu' grazie al programma Bak Off Italia ed al maestro pasticciere Ernst Knam. Io tanti ma tanti anni fa' l'ho mangiata a Vienna ma, nonostante il lungo tempo che é passato da quel giorno, il suo gusto é rimasto impresso nella mia memoria come se fosse ieri.

Non vi staro' a raccontare la lunga storia sulle origini di questa meraviglia della pasticceria, che potete facilmente trovare sul web ma se non l'avete mai provata a fare e soprattutto assaggiata dovete assolutamente fare. La base di questa torta é un tipo pan di spagna ma

giovedì 7 ottobre 2021

Buongiorno a tutte,

come state? Tutto bene? Io sto' alla grande e sono ormai proiettata verso la stagione invernale e al Natale. So' che vi sembra presto ma, non solo il tempo vola ma come quasi tutti gli artigiani del mondo, Babbo Natale compreso, é proprio questa la stagione in cui si iniziano i grandi preparativi anzi forse sono anche un po' in ritardo. Trovare nuove idee da inventare non é facile, occorre fare prove su prove e sperimentare, poi serve progettare, e poi creare. Inoltre, ormai lo sapete, a me' piace condividere le fasi di lavorazione dei miei oggetti affinche' tutti possano provare a realizzarli. Quindi fotografie da selezionare, da commentare, un bel lavoro, ma ce l'ho quasi fatta cosi' posso dare anche a voi il tempo per poter provare e riprovare. La mia proposta di Natale a cui ho lavorato da circa un mese é il Pick Up di Babbo Natale o Santa Claus se cosi' preferite chiamarlo. Ricordo che quando ero piccola tutti gli anni si andava con la mamma in cartoleria, quella sotto casa, a scegliere i bigliettini o cartoline Natalizie. Vi ricordate quelli con l'immancabile bordino dorato spesso avvolti in una delicata pellicola di celofan trasparente? Ecco proprio quelli, io li adoravo e, le illustrazioni che vi erano stampate mi facevano sognare. Erano paesaggi innevati con piccole casette dai camini fumanti, oppure maestosi alberi di Natale decorati, oppure il Babbo Natale vestito di rosso con il sorriso gioviale e naso e guance arrossate. Poi ci fu un periodo in cui cominciarono ad apparire le immagini di un furgone rosso cassonato in cui all'interno c'era il classico pino da addobbare. Piano piano divento' un po' anche il furgone di Babbo Natale forse una versione un po' americana, ma io non ho piu' dimenticato quell'immagine e ho sempre sognato di avere, oltre al classico trenino sotto all'albero (regalo che mi sono fatta in eta' adulta) il Pick Up rosso di Santa Claus. Quest'anno ho deciso di soddisfare il mio sogno e con le mie mani. Ho abbozzato una idea da cui é nato un disegno che mi ha portato a questa cartolina.


Per creare il furgone di Babbo Natale

lunedì 4 ottobre 2021

Buongiorno,

il tempo passa veloce e in attimo ci si ritrova gia' in autunno. Stagione di colori caldi e morbide tonalita' che invadono i lunghi viali dei parchi cittadini ricoperchi di un soffice ma croccante tappeto di foglie. E' anche la stagione degli agrumi, aranci mandarini iniziano a fare capolino sui banchi dei mercati e con loro anche le immancabili zucche. Adoro le zucche prima di tutto per il sapore dolce ed avvolgente che ci coccola ad ogni cucchiaio di crema vellutata o zuppa ma anche per le loro tantissime forme e colori. Allora mi sono detta perche' non creare qualche zucca cestino con le cannucce di carta? Detto e fatto...


...queste zucche infatti oltre che decorative sono in realta’ anche perche' sono dei piccoli cestini che potete riempire con cio’ che piu’ preferite e se volete regalarle.

mercoledì 11 agosto 2021

TORTA AL GUSTO TIRAMISU' 


Buongiorno a tutti,

ormai il caldo si fa' sentire e allora vi propongo una torta freschissima, elegante ma allo stesso tempo dal gusto delicato ed inconfondibile del tiramisu'. E' una torta a strati con una base e un intermezzo di  morbido Pan di Spagna di cui trovate la ricetta QUI inumidito con una bagna al caffe' e farcito con una crema di tuorli e mascarpone. Anche se normalmente la crema al mascarpone prevede l'uso dei tuorli a crudo, visto le alte temperature del momento, ho preferito farne la pastorizzazione e vi assicuro che questo ne garantisce l'integrita' sotto l'aspetto salutare ma non ne altera assolutamente il gusto. Il mascarpone l'ho fatto in casa trovate la ricetta QUI perche' dove vivo, o non lo trovo oppure trovo un prodotto che viene spacciato per mascarpone ma che non ci somiglia per niente ne' come consistenza ne' come sapore.

lunedì 9 agosto 2021

 MASCARPONE FATTO IN CASA


Il mascarpone, 

io ormai lo faccio sempre in casa anche perche' qui in Turchia dove vivo, non é facilmente reperibile e trovo solo un formaggio che viene spacciato per mascarpone ma che non ci assomiglia lontanamente ne' come consistenza ne' come sapore. E poi comunque é davvero molto semplice farlo in casa e occorrono solo 2 ingredienti, un pentolino, un canovaccio pulito ed un colino, e un termometro da cucina. Quest'ultimo é indispensabile perche' ci servira' per misurare la corretta temperatura per far si che avvenga la trasformazione da panna a mascarpone. Io vi consiglio di acquistarlo, vi servira' per diverse preparazioni e poi ormai si trova ovunque e a costi davvero irrisori. 

Gli ingredienti che ci occorrono per ottenere circa 550/600 gr. di mascarpone sono : 

1 litro di panna liquida 

20 gr. di succo di limone (é possibile usare anche l'acido citrico ma io non l'ho mai provato)

Note: La panna da usare é quella liquida che si usa normalmente da montare, non deve essere zuccherata e deve essere fresca. 

In un pentolino versare la panna, accendere il fornello a media potenza e, mescolando con una frusta a mano, portala ad una temperatura che deve essere tra gli 80 ed 85 gradi. Ed ecco l'importanza del termometro da cucina, io in genere misuro 82 gradi.

venerdì 6 agosto 2021

IL PAN DI SPAGNA


Il Pan di Spagna come tutti sanno é una preparazione base della pasticceria. Chi di voi non ha mai fatto una torta per un'occasione speciale tagliando a strati e poi farcendo questa morbida preparazione alzi la mano! In effetti il Pan di Spagna é davvero morbido ma soprattutto leggero grazie alla sua alveolatura ottenuta dalla lavorazione prolungata delle uova. Contribuiscono a renderlo cosi' soffice anche l'utilizzo della farina 00 e della fecola di patate. Attualmente ci sono diversi metodi di preparazione del Pan di Spagna ma in linea generale il risultato finale é il medesimo. Oltre alla versione classica, che prevede solo 4 ingredienti base c'é la versione al cacao, quello salato ideale per antipasti e la versione gluten free per chi ha intolleranze ed allergie al glutine. Io ve ne propongo una versione semplicissima che é possibile realizzare sia con la planetaria che semplicemente con fruste elettriche. Gli ingredienti sotto riportati, sono in genere da considerarsi al fine di ottenere un Pan di Spagna bello alto, per una teglia da forno del diametro di 18/20 cm. massimo ma, nel mio caso avendo bisogno solo di due strati di Pan di Spagna ho utilizzato una teglia apribile del diametro di 22 cm.

giovedì 29 luglio 2021

Come fare il Caffe' Dalgona o Frappuccino

Se hai voglia di qualcosa di fresco, cremoso e veloce da preparare che dia energia in queste giornate estive sei nel posto giusto! 

Il caffe' Dalgona ormai spopola nel web e come sempre ci sono tante ricette, io ho provato questa facilissima e pensate che la crema si prepara con solo 3 ingredienti.

mercoledì 21 luglio 2021

 Buongiorno,

sapete ormai delle mie tante passioni, tra le quali spiccano la fotografia e le cannucce di carta. La cosa piu' bella é poter unire iniseme le proprie passioni ed ecco che nasce questo scatto fotografico anzi questi scatti. Il primo "c'era una volta" ispirato al

mercoledì 19 maggio 2021

Buongiorno,
a volte bisogna fare qualche regalo allo "spacciatore" di giornali!
Ecco che mi sono messa all'opera ed ho realizzato subito questo cestino con due manici, credo possa essere un pensiero non solo carino ma comunque un oggetto utile. 
Le cannucce sono fatte con la carta di giornale (quotidiano) taglio strisce larghe 11 cm. e lunghe 28 cm. e le arrotolo su ferro da maglia n. 2
Le cannucce sono state colorate con miscele di caffe' solubile, colori acrilici, impregnante per legno ed acqua. Il fondo é intrecciato a due tessitori come tutto il cestino che ho poi rifinito con una chiusura semplice con i montanti. Per i manici applicati, ho realizzato due trecce a quattro cannucce. Ho verniciato poi per proteggere il lavoro con una vernice trasparente per legno. La mia amica é stata molto contenta, un gran successo! E a voi piace? 
Per la chiusura ed i manici vi posto sotto alle fotografie i link dei tutorial


 segue...

domenica 16 maggio 2021

 Buongiorno,

come state? Io benone e finalmente ho ripreso a fare un lavoro con le mie amate cannucce di carta. Mi mancava proprio!  

Avevo un vecchio cesto che avevo strausato per la legna da ardere nella stufa, ormai era davvero mal concio e tra l'altro, essendo stato dimenticato sotto la pioggia ammuffito. Era davvero un peccato buttarlo in quanto la sua struttura di metallo era super robusta ed allora mi sono detta "e se lo disfo e lo intreccio con le cannucce di carta? Detto fatto! 

segue...

giovedì 8 aprile 2021

 

Brioche sfogliate con formaggio e olive

Presentazione:

Se per voi la cosa piu’ importante è iniziare bene la giornata partendo da una buona colazione siete capitati nel posto giusto. Oggi parliamo di brioche salate, sfogliate e dal delizioso profumo di burro il tutto esaltato dal gusto del formaggio e da quello inconfondibile dell’oliva nera. La ricetta è semplice, infatti non si tratta di una vera e propria sfogliatura ed anche le dosi del burro sono volutamente state ridotte al fine di ottenere un’ottima brioche ma dal gusto piu’ delicato. Potete anche fare questa ricetta senza il formaggio e le olive, infatti lasciati al naturale sono adatti sia per farciture salate che dolci. Inoltre aumentando la dose di zucchero otterrete una merenda dolce. Ma questo magari lo vedremo piu’ avanti perche’ ho intenzione di farne anche una versione dolce magari con uvetta e zucchero di canna, ma questa è un’altra storia quindi passiamo subito alla ricetta partendo dagli ingredienti per poi passare alla descrizione dettagliata del procedimento. 

sabato 3 aprile 2021



I miei migliori auguri di una serena Pasqua a tutti


 

domenica 28 marzo 2021

 Muffin o cupcake? 



Muffcake con crema di cacao e granella di nocciole

Sono entrambi tortine golose, ma che presentano diverse differenze tra loro a partire dal paese di origine. I muffin nascono in Inghilterra e senza troppo volere entrare nel merito del periodo e di come sono nati si puo' affermare che erano ben diversi da quelli che  oggi vengono proposti in svariati tipi di ricette. I cupcake invece sono originari degli Stati uniti e

venerdì 19 marzo 2021

Buongiorno,

visto che si avvicina la Pasqua oggi vi voglio presentare un progetto proprio dedicato a questa ricorrenza ma non solo. Si tratta di un cestino dalla forma un po' insolita che puo' contenere al suo interno sei uova ordinate in fila. Una idea carina per decorare la tavola o fare un piccolo pensiero a parenti e amici. Fermo restando le restrizioni dovute al Covid, che personalmente ritengo vadano rispettate con rigore, lo si puo' trasformare in porta barattolini di spezie, da regalare quando si potra' uscire e vedere persone. 



Interamente realizzato con

domenica 7 marzo 2021


 

martedì 2 marzo 2021

Buongiorno,
ormai le cannucce di carta le conoscete, e quando vi dico che sono versatili intendo che si puo' fare quasi tutto, come ad esempio questo mobilettino che ho destinato al bagno, capiente e capace di contenere e sostenere tutti i prodotti che magari non trovano collocazione altrove e volete tenere sempre a portata di mano. 



Come potete vedere...

mercoledì 17 febbraio 2021

 

Cesto porta biancheria con coperchio e manici
Tutto intrecciato con le cannucce di carta di giornale

Buongiorno a tutte,

sono felice di mostrarvi l'ultimo dei miei lavori. Si tratta di un cestone delle dimensioni: base diametro 35 cm. e altezza 36/37 cm. Per gli intrecci ho impegato quello ad un tessitore e quello a due tessitori su doppi montanti. Ho intrecciato la base a due tessitori e ho eseguito l'alzata dei montanti con un intreccio ritorto che dona eleganza e stabilita' al cesto.

domenica 7 febbraio 2021

Buona Domenica, chi vuole giocare con me? Pronti via

domenica 24 gennaio 2021


Coloriamo insieme le cannucce di carta



Buon giorno a tutte,
come sapete le cannucce di carta é possibile colorarle prima di lavorarle o dopo. Spesso mi viene fatta questa domanda "meglio colorarle prima o dopo?" La risposta é semplice e i motivi sono diversi. Colorando prima le cannucce di carta, abbiamo diversi vantaggi. Innanzi tutto possiamo poi fare un lavoro intrecciato con diversi colori di cannucce e dare effetti cromatici molto belli. Anche un cestino semplice multicolor sara' piu' particolare ed elegante. Un altro motivo per colorare prima le cannucce é che una volta terminato il lavoro basta una passata di finitura trasparente e il nostro cesto é terminato. Se invece vogliamo colorare dopo il lavoro, pratica che ho quasi del tutto accantonato, potremo farlo ma usando un colore, oppure possiamo optare per un multicolor ma con grandi difficolta' e non certo con grandi risultati. Inoltre colorare un intreccio gia' fatto comporta grande impegno per riuscire a coprire perfettamente anche i piccoli spazi tra le maglie di intreccio. La colorazione dopo spesso rende il lavoro un po' piatto nascondendo un po' l'intreccio stesso. Insomma come potete capire, io preferisco colorare prima! 
Ed ecco il motivo per cui ho fatto diversi tutorial in merito disponibili nel mio canale Youtube nella play list La scuola di creare con le cannucce di carta dedicata proprio alla cannuccia e alla colorazione nonche' al trattamento di cui parleremo in un altro momento. 
Qualche giorno fa' approfittando del fatto che avrei dovuto colorare una grossa quantita' di cannucce, ho fatto una diretta nel gruppo Fb La scuola di creare con le cannucce di carta, che in seguito a qualche piccolo problemino audio ho poi caricato su mio canale Youtube, un video interessante in cui vedete dal vivo come coloro e nello stesso tempo rispondo a qualche vostra domanda e curiosita', se vi va' di vederlo basta cliccare sull'immagine sopra.
Ora vi saluto, vi auguro una buona visione, una buona settimana e vi aspetto presto per farvi vedere tutte le mie 3.000 cannucce colorate e per poi parlare del trattamento per renderle elastiche e pronte per essere lavorate. 





 

venerdì 1 gennaio 2021


Tantissimi auguri a tutti, che il nuovo anno sia pieno di salute e tanta serenita'.