google.com, pub-7670756866030866, DIRECT, f08c47fec0942fa0 Gerry Creations

Slide

sabato 13 luglio 2019


Oggi vi presento la seconda ricetta che unisce il mio paese di adozione la Turchia con il mio paese di origine l'Italia. Ho voluto creare questa ricetta che rispetta alcuni dei passaggi della ricetta originale ma cercando di adattarla agli ingredienti corrispondenti reperibili in italia. Spero di esserci riuscita


Ingredienti per 12 involtini  :
-----------------------------------------------------------------------------------------
 400 gr. di pasta fillo pronta  
(Queste sfoglie di pasta molto simili alla Yufka Turca sono sfoglie sottilissime in genere fatte solo di farina e acqua e quindi molto piu' leggere dal punto di vista calorico rispetto alla simile ma non uguale pasta sfoglia).
75 gr. di farina
75 gr. di olio di oliva
25 gr. di aceto di mela o di uva
una punta di cucchiaino di lievito per dolci
200 gr. di ricotta
25/30 gr. di prezzemolo fresco
1 rosso di uovo
semi di sesamo e cumino nero

Variante con ripieno di patate


Ingredienti per 16 involtini  :
-----------------------------------------------------------------------------------------
 400 gr. di pasta fillo pronta  
(Queste sfoglie di pasta molto simili alla Yufka Turca sono sfoglie sottilissime in genere fatte solo di farina e acqua e quindi molto piu' leggere dal punto di vista calorico rispetto alla simile ma non uguale pasta sfoglia).

Ingredienti per la pastella:
50 gr. di farina
75 gr. di olio di semi
25 gr. di aceto di mela 

Ingredienti per il ripieno:
4 patate medie lessate
olio di oliva q.b.
1 cipolla 
sale e pepe q.b.
peperoncino dolce (facoltativo)



Procedimento:
Il ripieno
Lessiamo le patate sbucciamole tagliamole a piccoli cubetti e lasciamole rafreddare. Tritiamo la cipolla, poi in una padella mettiamo un goccio di olio di oliva in cui la faremo soffriggere. Aggiungiamo le patate, il sale, il pepe ed il peperoncino ed amalgamiamo il tutto schiacciando bene le patate. Dovemo ottenere una sorta di purea ma consistente.



La pastella
Con una frustina mescoliamo, l'olio l'aceto e la farina ottenendo cosi' una pastella non troppo densa.



Creiamo gli involtini

Stendiamo la meta' della sfoglia Yufka sul piano di lavoro e facciamo colare un quatro di pastella sulla sua meta' . Stendiamo con un pennello. Sovrapponiamo l'altra meta' della sfoglia ottenendo cosi' una mezza luna e ripetiamo la precedente operazione. Con una rotella per pizza o semplicemente un coltello tagliamo la sfoglia a mezza luna prima a meta' ottenendo cosi' due parti triangolari. Dividiamo ora questi triangoli ottenuti in 4 parti ciascuno ottenendo quindi 8 triangoli. Mettiamo il ripieno alla base larga di ogni triangolo...




...questa é anche la parte da cui cominceremo ad arrotolare, fino alla punta. 
Ripeteremo questa operazione per tutti e 8 gli involtini mettendoli poi su di una teglia rivestita di carta forno. 

Ripetiamo il lavoro con la seconda sfoglia di pasta Yufka, ottenendo in totale 16 involtini. 

Per finire spnelliamo la superficie degli involtini con del rosso di uovo e cospargiamo, se gradito con semi di sesamo o/e cumino nero.

Ed ora in forno preriscaldato a 180/200 gradi statico per 40 minuti e comunque fino a che la superficie degli involtini non sara' bella dorata. 

Ciao a tutte e alla prossima!





Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un tuo commento