google.com, pub-7670756866030866, DIRECT, f08c47fec0942fa0 Gerry Creations

Slide

giovedì 21 novembre 2019


Ciao care amiche come state? 
La scorsa settimana ho fatto una "scappata" in Italia alla ricerca di Babbo Natale. E non ci crederete ma l'ho trovato! Eh si' quella con la faccina furbetta sono proprio io.


Ero con la mia sorellina,
e Babbo Natale lo sapete, adora i dolci. Quindi alla cosegna della letterina gli abbiamo promesso un dolce speciale che oggi voglio condividere con voi  la torta magica 

un dolce abbastanza semplice da preparare ma dalla lunga cottura e lungo riposo in frigorifero. D'altronde c'é tempo al Natale! 
Beh il nome é gia' un programma ma é importante seguire attentamente la sequenza dei passaggi e la temperatura degli ingredienti per ottenere la vera magia e cioé una torta a strati con un unico impasto. Sopra un pan di spagna soffice e leggermente spugnoso, al centro una crema delicata e sul fondo un morbido budino.  Allora partiamo subito con l'elenco degli ingredienti                                                      
                                                 
                                         
            
                                                       4 uova
500 ml. di latte tiepido
100 ml. di olio di semi
120 gr. di farina
150 gr. di zucchero semolato
1 cucchiaio 
di acqua fredda
                                       
          
1 cucchiaino di succo di  imone
      1 cucchiaino di estratto di vaniglia
        1 pizzico di sale
(per uno stampo a cerniera diametro 24 cm) 

Ed eccovi la video ricetta passo passo





Consigli e suggerimenti:
L'impasto di questa torta é molto liquido quindi consiglio di foderare lo stampo a cerniera con carta da forno onde evitare piccole fuoriuscite dalle giunture. 

Gli ingredienti come le uova l'olio, il limone salvo altra indicazione specifica della ricetta devono essere sempre a temperatura ambiente. Io ho scelto di farne una versione "piu' leggera" ed ho usato l'olio di semi ma se preferite potete utilizzare il burro (130/140 gr.)

Prima di mettere la torta in frigorifero attendere fino al completo rafreddamento. Lasciatela in frigorifero tutta la notte e servitela da frigo vedrete che successo!

Se lo desiderate potete, per un effetto piu' scenico, spolverare con zucchero a velo. 

Per oggi e tutto, corro in cucina a preparare...beh non ve lo dico, vi aspetto alla prossima.
Baci baciiii

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un tuo commento