Slide

lunedì 18 febbraio 2019

Gallo Hei Hei (1 parte)

Buon giorno e buona settimana a tutte. 
Ieri sono partita con un nuovo progetto di cannucce di carta. Cosa sara'? Intanto vi posto un po' di foto.


Si parte naturalmente da cannucce di carta di giornale e tanti giornali,

da cui andremo, appalottolandoli insieme,


a ricavare una sagoma.


Per tenere insieme la samoma possiamo usare del nastro adesivo di carta.




La forma finale dovra' essere piu' o meno quella di un "birillo" panciuto, con pero' una leggera prominenza nella parte posteriore.


Prendiamo due cartoncini, 


disegnamo sopra la circonfernza della base della sagoma


non dimenticando di marcare i punti della meta' davanti e della meta' dietro.


Ritagliamoli e 


incolliamoli con la colla stik ad un foglio di giornale.


Ritagliamo la carta lasciando un bordo di circa 1 cm, 


che andremo a ritagliare a raggiera e poi ad 


incollare sul cartoncino.


Non dimenticate di riportare sul davanti i segni del dietro e davanti ci serviranno dopo come linee guida per l'intreccio con le cannucce di carta.


Con la colla a caldo incolliamo a raggiera, come mostra la foto, 28 cannucce di carta che diventeranno i montanti su cui andremo ad eseguire l'intreccio.



Sempre con la colla a caldo incolliamo sovrappondendolo, il secondo cartoncino rivestito. Naturalmente antrambe le parti rivestite di carta devono trovarsi all'esterno del lavoro.



Verifichaimo ch tutto sia corretto appoggiando la sagoma sulla base


Rivestiamo, se possibile, la sagoma con del nylon questo evitera' quando passeremo la colla vinilica sul lavoro che questo si attacchi. Prendiamo uno spago o una cordicella


 e fissiamo saldamente la sagoma alla base affinche durante la fase di intreccio non si sposti.



Segue...

Vi aspetto piu' tardi per vedere il proseguirsi della fasi della lavorazione

3 commenti:

  1. Si può rivestire anche con della pellicola al posto del nylon ? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assoltamente si. Il rivestimento della carta nella parte basse del lavoro é necessario affinche', quando si passa la colla vinilica sull'intreccio non rischi penetrando di incollarsi alla carta del tutore. Questo poi porterebbe delle difficolalta' ad estrarla. Buona giornata.

      Elimina
    2. Grazie mille Germana sempre gentilissima

      Elimina

Lascia un tuo commento